Scuola elementare Reculver

Cases

La scuola elementare Reculver ha contattato KOMPAN quando alla scuola è stato lasciato un cortile accidentato a seguito di un progetto edile.

Il personale e gli studenti volevano allargare il parco giochi originale includendo quest'area inutilizzata. In particolare, l'amministrazione voleva aggiungere strutture gioco che incoraggiassero alti livelli di attività in un ambiente gioco esterno sicuro. Reculver voleva inoltre assicurarsi che il parco soddisfacesse i bisogni di alcuni studenti con problemi alla vista e/o all'udito.

Dopo una settimana si è tenuta la prima riunione scolastica. I requisiti sono stati individuati e messi a fuoco nel desiderio di creare un parco che avrebbe aiutato a spostare all'aperto il maggior numero di lezioni. Reculver aveva già raccolto una serie di idee sul parco giochi da parte del consiglio didattico includendo nel progetto il parere degli studenti e questo è stato il punto di partenza per il progetto del nuovo parco giochi della scuola.

 

I requisiti sono riassunti qui di seguito:

  • Creare zone gioco che incoraggino l'attività di tutti
  • Una migliore risorsa per le lezioni di educazione fisica
  • Un'area per attività all'aperto
  • Aumento del numero di giochi nel campo con erbetta sintetica
  • Creare una zona in cui sviluppare diverse capacità
  • Un parco giochi entusiasmante con un'attrattiva a lungo termine (oltre 15 anni)

 

Reculver ha ora 750 m in più di campo con erbetta sintetica e ha giochi multimodali che includono le strutture richieste dalla scuola. Il progetto è coperto da 10 anni di garanzia KOMPAN ed è stato supportato da un corso di formazione di gioco per i supervisori dell'intervallo per il pranzo e da un training multi-specialistico per lo staff di educazione fisica. La nuova area esterna sta aiutando la scuola a raggiungere l'obiettivo di 5 ore di educazione fisica di alta qualità e sta già dando i suoi frutti durante la ricreazione degli studenti.

 

I fatti in breve

Luogo: Reculver, Regno Unito