Gioco e inclusione sociale

KOMPAN Play institute

I parchi giochi e le aree gioco perseguono molti obiettivi. Uno di questi è coinvolgere e includere tutti i bambini nel gioco. Oltre il 50% della popolazione mondiale vive in città. Nei paesi occidentali il numero supera il 70%. Per le famiglie residenti in città, i parchi giochi sono aree di divertimento e svago in cui trascorrere piacevolmente del tempo insieme, facendo attività fisica, sentendosi parte della città, condividendo le relazioni con gli altri.

Gioco per tutti
I progettisti di parchi giochi devono creare aree che siano accessibili e fruibili da tutti. Una parte importante di ciò è rendere le aree pubbliche all'aperto accessibili alle persone disabili dando a tutti, indipendentemente dall'età e dalle abilità fisiche, la possibilità di giocare. Il KOMPAN Play Institute ha raccolto una serie di principi per realizzare parchi giochi e strutture gioco per tutti.

I bambini più grandi vengono spesso trascurati quando si progetta un parco giochi. Ciò può portare all'isolamento e perfino al vandalismo. Se i parchi giochi vengono realizzati per soddisfare le esigenze di bambini più grandi possono incoraggiare positivamente l'attività fisica, l'interazione sociale e il senso di appartenenza alla comunità. Possono inoltre portare a una riduzione degli atti vandalici. Il KOMPAN Play Institute ha elaborato una serie di principi per progettare parchi giochi per e con gli adolescenti.