FREEGAME

Linee di prodotto

KOMPAN FREEGAME è un sistema polisportivo prodotto da KOMPAN, progettato in conformità a tutta una serie di specifiche appositamente definite, atte a soddisfare le esigenze dei sistemi polisportivi di tutto il mondo.

KOMPAN FREEGAME: descrizione dei materiali

KOMPAN FREEGAME è un sistema polisportivo prodotto da KOMPAN, progettato in conformità a tutta una serie di specifiche appositamente definite, atte a soddisfare le esigenze dei sistemi polisportivi di tutto il mondo.

Le parole chiave sono:
• Materiali di qualità elevata
• Funzionalità eccezionale
• Rifinitura esclusiva
• Design per utilizzo intenso


Scelta dei materiali e tecnologie produttive

La scelta dei materiali di ciascun componente appartenente al sistema si basa su di una serie di regole che implica:
 1. Requisiti meccanici quali resistenza, elasticità, resistenza all'impatto e all'usura.
 2. Requisiti fisici, quali resistenza climatica (umidità, ruggine, ozono, raggi UV, corrosione, fluttuazioni di temperatura), idoneità alla colorazione e producibilità.
 3. Requisiti ambientali quali il potenziale di riciclaggio, ovvero l'assenza nelle parti di materiali critici, per esempio stabilizzatori dei raggi UV a base di metalli pesanti, e di PVC.
 4. Requisiti visivi quali la struttura delle superfici, la gamma delle vernici, il grado di sbiadimento, dovuto all'esposizione alla luce solare, minore possibile, l'assenza di modifiche sostanziali del colore in seguito all'usura (materiali colorati) che si traduce in minore manutenzione.
 5. Considerazione elevata per gli utenti con riferimento a elasticità e consistenza delle superfici, conduzione del calore, arrotondamento dei margini, ecc.
 La strategia di sviluppo dei prodotti KOMPAN non è limitata da esigenze eventuali di produzione interna, ovvero abbiamo potuto incorporare tecnologie produttive all'avanguardia.


Metallo Plastica

Pali: sono realizzati in acciaio zincato a caldo nei diametri 101, 90 e 76 mm (spessore compreso fra 3 e 3,65 mm), che assicurano la robustezza e l'allineamento della struttura. Sono avvitati su di un'asta o su basamenti.

Traverse: sono realizzate in acciaio zincato a caldo nel diametro 48 x 2,3 mm. Assicurano la rigidità e sono anch'essi rinforzati mediante numerosi ancoraggi e tiranti trasversali sulla sommità degli archi.

Porte: sono realizzate in acciaio zincato a caldo.

Canestri per pallacanestro: sono realizzati in acciaio zincato a caldo.

Reti: sono realizzate in PA.

Pannelli: sono realizzati in fogli di polietilene colorato dello spessore di 19 mm, stabilizzato ai raggi UV, con trama su entrambi i lati e margini arrotondati.
I 2 pali multifunzione, avvitati alla parte esterna dell'area di gioco, hanno una rete centrale con 4 altezze diverse (tennis, badminton, pallavolo).
Il meccanismo di tensionatura della rete centrale è a prova di vandalismo.

Fondamenta - Tutti i pali metallici sono montati su blocchi di cemento 400 x 400 x 600 mm.

Generalità - Tutti i contatti metallo con metallo sono foderati con giunti in neoprene anti-rumore e anti-vibrazioni.Le aperture a distanze regolari nelle sezioni trasversali di fissaggio consentono il deflusso della pioggia grazie alla pendenza. La densità dei pali contribuisce a irrobustire l'intera struttura. La presenza di numerose staffe di sostegno saldate
consentono ai pannelli flessibili di polietilene di muoversi in maniera che il telaio assorba tutti gli urti ricevuti, senza produrre vibrazioni per la struttura.


Legno

Tutto il legno usato è certificato FSC - Legno duro ottenuto con metodi ecologici, provvisto del marchio di qualità FSC/SKAL-COC-018437, tagliato secondo precisi protocolli in aree forestali controllate, con classe di durabilità 1. Lo selezioniamo in base alla qualità e alla sicurezza, mantenendone le caratteristiche naturali; pertanto piccoli nodi e crepe dovute a ritiro sono ritenuti accettabili. Inoltre, dopo essere stato tagliato e sottoposto a processi meccanici il legno continua a reagire alle condizioni climatiche. Durante i periodi secchi o di sole intenso, nel legno posso comparire fratture dovute al ritiro e il colore può cambiare. Anche questo viene accettato come inerente al materiale.
Nella progettazione delle attrezzature da gioco KOMPAN FREEGAME, le dimensioni dei materiali corrispondono all'età degli utilizzatori.
Per quanto riguarda i materiali e i processi di produzione impiegati, abbiniamo i nostri principi di qualità e durabilità ad un impatto minimo sull'ambiente.

I pali sono realizzati in acciaio verniciato con rivestimento metallico nelle dimensioni di
100 x 50 x 3 mm, ed assicurano la robustezza e l'allineamento della struttura. Sono avvitati su di un'asta o su basamenti.

Telai metallici 50 x 40 x 2 mm assicurano la rigidità e sono anch'essi rinforzati con tiranti verticali. Le funzioni principali dei telai metallici sono la ricezione e l'assorbimento degli urti trasmessi dal riempimento ligneo quando, per esempio, i palloni colpiscono le pareti.

Telai metallici 3 m x 2 m (100 x 50 x 3 mm).

Cavalletti per canestro (100 x 50 x 3mm).

Supporti per il canestro: sono realizzati in legno compensato foderato di fibra di vetro.

Rivestimenti metallici (spessore 4 mm) sulla sommità di tutti i pali.

Corrimano: sono realizzati in legno duro tropicale proveniente da piantagioni controllate e certificate, 30 x 120 mm. I corrimano rivestono inoltre la funzione di zona di seduta, nonché di protezione. Sono fissati sulla traversa superiore dei telai metallici. I rivestimenti saldati su ciascun palo proteggono e nascondono le giunzioni fra 2 sezioni del corrimano.

Pannelli di legno: sono realizzati in pino di IV classe impregnati a pressione, assemblati su telai di metallo, ai quali si trasmettono gli urti.

Il lavoro di verniciatura si articola in quattro fasi:
 1. Granigliatura: granigliatura a pressione con particelle di metallo, che creano minuscole irregolarità superficiali, che garantiscono una migliore adesione delle applicazioni successive.
 3. Rivestimento di metallo: spruzzo a pressione di zinco dello spessore di 60 - 80 micron (per esempio uno strato da 2 a 3 volte più spesso di quello della normale zincatura a caldo).
 Smerigliatura e soffiatura.
 3. Verniciatura di poliestere. Spessore fra 140 e 160 micron.
 4. Vulcanizzazione a 220 °C.

Tutte le versioni dei prodotti di legno hanno una struttura metallica termo-verniciata blu (RAL 5010). Il risultato al termine del trattamento è uno strato protettivo dello spessore di 200-240 micron, garantito per 10 anni.

I 2 pali multifunzione, avvitati all'esterno dell'area di gioco, hanno una rete centrale con 4 altezze differenti (tennis, badminton, pallavolo). Il meccanismo di tensionatura è montato sulla rete.
I fondali delle porte (3 x 2 m), sono realizzati per reti di polietilene (maglie da 45 x 45 mm) fissati al telaio da anelli saldati. Una barra orizzontale fissata ai pali e avvitata al terreno al centro, sostiene la parte centrale. Le entrate delle porte sono dotate di 4 barriere saldate (barriere che impediscono l'accesso ai motocicli), una delle quali è asportabile per manutenzione e per agevolare l'accesso.

Fondamenta - Tutti i pali di metallo sono montati su blocchi di cemento 400 x 400 x 600 mm.

Il prato sintetico è cosparso di sabbia con un rapporto di 25 - 30 kg/m2. È fissato nei punti di giunzione fra le strisce e al margine dalle sezioni trasversali di tenuta della recinzione. Le marcature per tutti gli sport di colore bianco, quali le linee delle porte, l'area centrale e quella di rigore, come pure per la pallacanestro o il tennis, sono fornite coerentemente con le raccomandazioni del produttore. In tutti i casi il prato rivestito di sabbia assicura un rimbalzo adeguato per la pallacanestro e il tennis.