Come funziona il Cross Trainer di KOMPAN?

Il cross trainer è uno degli attrezzi da fitness più popolari e per buoni motivi. È a basso impatto e coinvolge la maggior parte dei gruppi muscolari in un modello di movimento naturale.

Il movimento ellittico 

I cross trainer sono anche chiamati ellittiche a causa del movimento ellittico creato dai piedi. Tuttavia - su molti cross trainer indoor questo movimento ellittico viene raramente ottimizzato e talvolta tende persino ad essere lineare.

Sul KOMPAN Cross Trainer, l'ellisse è accuratamente ottimizzata verso la capacità di usare il peso corporeo e i muscoli delle gambe nella fase di produzione del lavoro dell'ellisse (verso il basso - all'indietro). Insieme a un grande volano e un grande colpo di mano, questo massimizza il lavoro che può essere fatto e minimizza il disagio.

EllipticalMotion_CrossTrainer.png

Coinvolgimento muscolare

Da una semplice analisi biomeccanica, si può dedurre che nell'uso normale vengono attivati ​​tutti i muscoli estensori della parte inferiore del corpo, ruotando i muscoli del busto e spingendo / tirando i muscoli delle braccia.

La speciale modalità sprint sviluppata da KOMPAN ha lo scopo di aumentare l'attivazione di glutei e quadricipiti. Lo abbiamo misurato con l'elettromiografia nelle strutture di laboratorio dell'Università della Danimarca meridionale. Come si può vedere dalla figura seguente, la modalità Sprint ha permesso di aumentare notevolmente l'attivazione muscolare dei gruppi muscolari previsti.

EMG_Graph.png

Assorbimento di ossigeno

L'assorbimento di ossigeno misurato è una misura diretta dell'efficacia dell'allenamento. Durante un test incrementale, il nostro soggetto di test femminile ha raggiunto un assorbimento massimo di ossigeno (VO2max) di 3,3 L / min. Questo valore era superiore al 90% per ciò che è stata in grado di raggiungere durante un test massimo su un tapis roulant. In breve, ciò significa che il Cross Trainer di KOMPAN è alla pari con gli esercizi aerobici assolutamente più efficaci disponibili.

VO2_Graph.png

Sommario

Il KOMPAN Cross Trainer ha un modello di movimento ottimizzato che consente un efficace coinvolgimento di tutti i principali gruppi muscolari. La modalità sprint appositamente sviluppata aumenta notevolmente l'attivazione di cosce e glutei, documentata dalle misurazioni EMG. Il modello di movimento ottimizzato, insieme alla resistenza regolabile, consente di allenare intensità da molto basse a molto alte, come verificato in laboratorio con la misurazione diretta dell'assorbimento di ossigeno.