Uguaglianza nel gioco

Tutti i bambini sono diversi. Ognuno di essi ha la propria personalità, i propri punti di forza, la propria individualità. Ma universalmente condividono la voglia di giocare. Secondo la ricerca del KOMPAN Play Institute, i bambini, compresi i bambini con disabilità, condividono i desideri comuni che i parchi giochi siano elettrizzanti, con varie attività di gioco e con gli amici.

Dalla fondazione del KOMPAN Play Institute negli anni ottanta, il gioco inclusivo e il design universale sono stati parte del DNA di KOMPAN. Il design universale accoglie tutti gli utenti, indipendentemente dalle loro capacità. Significa un approccio inclusivo: tutte le persone non possono necessariamente giocare su tutto, ma tutti dovrebbero essere in grado di giocare su qualcosa. Lo chiamiamo gioco per tutti. L'equità nell'accesso e nell'uso dei parchi gioco è una responsabilità fondamentale delle nostre comunità. Il KOMPAN Play Institute è lì per assicurarsi che vengano fornite le giuste soluzioni documentate.

 

La missione del gioco inclusivo è quella di unire tutti, indipendentemente dalle loro capacità, attraverso il gioco.

 

Anche i bambini con disabilità vogliono emozionanti attività di gioco con gli amici

Questo studio esamina la misura in cui attrezzature da gioco e parchi gioco non specializzati, adatti all'età possono essere utilizzabili per i bambini con mobilità e difficoltà di apprendimento, nonché per i bambini in via di sviluppo in genere. I buoni parchi giochi inclusivi non sono più complicati, richiedono più tempo o spazio rispetto ad altri parchi giochi. Leggi il white paper per prendere decisioni ben informate su quali tipi di aree gioco sono veramente inclusive ed estremamente emozionanti per tutti i loro utenti. Il gioco cooperativo tra bambini con disabilità e bambini in via di sviluppo in genere è vantaggioso per tutti. Migliora l'autosufficienza, la tolleranza e l'empatia in entrambi i gruppi.

Pertanto, l'obiettivo del Kompan Play Institute è quello di rendere i parchi gioco più inclusivi, attingendo a formule di gioco universali. Detto semplicemente: unire i bambini in gioco.

 

Clicca qui per saperne di più

I bambini con disabilità hanno meno della metà delle possibilità di accedere ai parchi gioco

 

Il gioco tra bambini con disabilità e bambini in via di sviluppo in genere supporta le aree di autoefficienza, tolleranza ed empatia in entrambi i gruppi di utenti.

Questo sondaggio del KOMPAN Play Institute mostra che il 71% degli utenti su sedia a rotelle ha ritenuto inaccessibile il parco giochi più vicino. Indica inoltre quali attività preferiscono i bambini.

I parchi giochi sono noti motivatori per far sì che i bambini siano fisicamente attivi, in modo divertente.

Tuttavia, affinché ciò si applichi veramente ai bambini con o senza disabilità, i parchi gioco devono essere ugualmente accessibili e interessanti per entrambi i gruppi.

Clicca qui per saperne di più

GIOCO PER TUTTI - DESIGN UNIVERSALI PER PARCHI GIOCHI INCLUSIVI

Questa pubblicazione mette in mostra le raccomandazioni del KOMPAN Play Institute per parchi giochi universali e inclusivi, basate su casi ispiratori di parchi giochi universali, punti di progettazione per attrezzature da gioco universali e le ricerche più recenti dell'Istituto e l'osservazione degli utenti sul gioco inclusivo.

Design universale e parchi inclusivi sono fondamentali per il DNA di KOMPAN.

Il KOMPAN Play Institute si è impegnato nella sperimentazione e nello sviluppo di attività di gioco per tutti i bambini, compresi i bambini con disabilità, sin dai primi anni '90.

Un parco giochi inclusivo è accessibile e apprezzato da tutti i bambini, con e senza disabilità.

Clicca qui per saperne di più